Crown estende la tecnologia QuickPick Remote

Crown ha esteso la tecnologia di commissionamento QuickPick Remote ad una gamma ancora più ampia di applicazioni. D’ora in poi il sistema sarà disponibile anche per i modelli con forche di sollevamento e con sollevamento a pantografo della serie GPC 3000, per i carrelli multifunzione della serie MPC 3000 e per i trattori della serie TC 3000.

«Grazie alla tecnologia QuickPick Remote, Crown ha sviluppato una soluzione per migliorare sicurezza ed efficienza caratterizzata da qualità ergonomiche eccezionali e in grado di fornire benefici concreti, oltre ad un vero valore aggiunto in svariate applicazioni» spiega Gary Thurner, Product Marketing Manager di Crown. «Il sistema ha già dimostrato sul campo quanto vale, avendo all’attivo milioni di ore di lavoro conmolti clienti negli ambiti più disparati. Dopo aver sviluppato i parametri prestazionali del sistema, ora possiamo estendere questa tecnologia ad altre applicazioni. Ciò significa che continueremo a migliorare la qualità del lavoro nel magazzino, contribuendo a ottimizzare ulteriormente la produttività».

Meno strada da percorrere, meno piegamenti, meno sollevamenti. QuickPick Remote integra tecnologia, efficienza del flusso di lavoro ed attività fisica degli operatori in un processo naturale e sistematico. Utilizzando uno speciale guanto da lavoro con comandi a distanza integrati è possibile spostare il carrello da una postazione di prelievo alla successiva senza un continuo saliscendi dalla piattaforma operatore. In alternativa, i clienti possono scegliere un telecomando ricetrasmittente con fascetta o con levetta di scatto. Nella pratica questo concetto di comprovato successo migliora la produttività consentendo agli operatori di fare di più muovendosi meno senza compromettere la sicurezza. Martijn Vogelzang, project manager di Jumbo Supermarkten dice che «QuickPick Remote ha generato un miglioramento della produttività del 7,5% presso l’hub di distribuzione di Jumbo Supermarkten».

QuickPick Remote ottimizza i processi di lavoro creando una situazione vincente sia per i manager del parco carrelli che per gli operatori. Il sistema è facile da impostare, non richiede un collegamento di rete né una spesa IT extra. Può infatti essere direttamente integrato nell’ambiente del magazzino del cliente come una soluzione autonoma ed economicamente vantaggiosa. Inoltre, QuickPick Remote è in grado di funzionare in doppia modalità, consentendo all’operatore di gestire il carrello manualmente, se necessario.

Milano, 28 Agosto 2017

Mighty Free Joomla Templates by MightyJoomla