Realtà virtuale per la formazione degli autisti UPS

UPS inizierà a utilizzare i visori per la realtà virtuale (VR) per insegnare ai futuri autisti addetti alle consegne come individuare ed identificare i pericoli della strada, simulando in maniera vivida l’esperienza di guida lungo le strade cittadine e rendendo la lezione in classe più incisiva.

UPS inizierà a introdurre il training basato sulla realtà virtuale a Settembre presso i nove centri di formazione UPS Integrad. Applicando la realtà virtuale alla formazione degli autisti in tema di sicurezza, UPS conferma il proprio impegno ad avvalersi delle più recenti e migliori tecnologie per tutelare i collaboratori addetti alle consegne su strada e le comunità in cui operano. Gli esperti IT di UPS hanno messo a punto alcuni moduli di formazione basati sulla realtà virtuale che gli utenti possono visualizzare e sentire utilizzando i visori VR, come ad esempio gli HTC Vive. Questi moduli prevedono che gli utenti identifichino verbalmente i potenziali pericoli presenti sulla strada come pedoni, automobili parcheggiate o veicoli che sopraggiungono nella corsia opposta. Il visore offre un’esperienza visiva a 360 gradi, realistica fino al più piccolo dettaglio.

«Grazie alla realtà virtuale, la formazione degli autisti in materia di sicurezza potrà compiere un grande salto tecnologico» dice Juan Perez, responsabile Information & Engineeringr di UPS. «La realtà virtuale crea scenari stradali iperrealistici che lasceranno a bocca aperta persino gli autisti più giovani che hanno già sperimentato questa tecnologia in applicazione ai videogiochi». I moduli di formazione VR sostituiscono i dispositivi touchscreen che i centri UPS Integrad impiegano attualmente nelle lezioni sui pericoli della strada. Ad oggi la formazione VR si rivolge soltanto a coloro che guidano i furgoni per la consegna dei pacchi. UPS sta tuttavia considerando le possibilità offerte dalla realtà virtuale e persino dalla realtà aumentata per formare gli autisti degli autoarticolati od eseguire altri compiti durante le attività svolte.

Attualmente UPS gestisce otto strutture UPS Integrad negli Stati Uniti e altre due in Europa. Quest’anno è prevista l’inaugurazione di un’ulteriore struttura negli Stati Uniti, che porterà a nove quelle presenti nel Paese. Attraverso un approccio pratico, i centri UPS Intregrad insegnano agli allievi i principi della guida dei veicoli per le consegne e la relativa gestione dei pacchi. Gli allievi si esercitano persino a guidare i furgoni UPS in una città ricostruita in esterna, con vie e marciapiedi reali e punti di consegna e ritiro simulati.

Milano, 29 Agosto 2017

Mighty Free Joomla Templates by MightyJoomla