Il camion si guida anche da remoto

Gli autocarri e gli autobus a guida autonoma sono pensati per affrontare le situazioni di traffico più complesse. Nel caso in cui questi veicoli riscontrino un problema è però necessario che entrino in azione sistemi di controllo remoto. In questo senso Scania, in collaborazione con Ericsson, sta  sviluppando sistemi per consentire agli operatori di prendere il controllo manuale di veicoli a guida autonoma. «Questa è la nostra soluzione alternativa, pensata per le situazioni in cui i veicoli, per ragioni tecniche o legali, non sono in grado di operare» dice Selling, Software Developer in Scania R&D.

Una delle situazioni più frequenti che si troverà ad affrontare un veicolo a guida autonoma si prospetta nel momento in cui incontra un oggetto che non riconosce e che non può superare, se non infrangendo le regole della strada. In questa situazione, il veicolo si arresta e segnala il problema richiedendo assistanza all’operatore che deciderà di prendere il controllo manuale del veicolo o proseguire. Nella guida da remoto, Scania utilizza reti di telecomunicazioni 5G e per questo è stata installata una base mobile estremamente all’avanguardia presso il dipartimento ricerca e sviluppo di Scania. L’azienda svedese è la prima azienda a testare i nuovi sistemi tecnologici 5G di Ericsson, grazie alla collaborazione con Ericsson Research.

La rete test con i5G assicura un servizio di rete mobile estremamente affidabile con latenza minima (ritardo) di pochi millisecondi ed a banda larga. Inoltre, fattore ancora più rilevante, 5G apre nuove opportunità di comunicazione in esclusiva sia device-to-device che device-to-cloud. Nel caso dei veicoli a guida autonoma, questo significa che viene assegnato loro uno spettro esclusivo per la comunicazione tra operatore e veicolo. «Questo è un elemento di primaria importanza nel nostro lavoro» sottolinea Selling. «Poco importa che il veicolo si trovi nei pressi di uno stadio di calcio o che ci siano persone su YouTube nei paraggi: continueremo ad avere una rete sicura ed affidabile con uno streaming video a bassa latenza».

Trento, 4 Settembre 2017

Mighty Free Joomla Templates by MightyJoomla